F4 | Pramac sarà partner del Team Doohan per la stagione 2018

Il logo sarà posizionato su tuta e monoposto

F4 e Pramac - Oltre all'impegno in MotoGP l'azienda Pramac sarà presente nella F4 britannica ed europea, con tappe in Germania ed Italia. Questo grazie all'accordo trovato con il Team Doohan, gestito dall'ex Campione MotoGP.
F4 | Pramac sarà partner del Team Doohan per la stagione 2018

Ai più del Motorsport il nome Pramac ricorda sicuramente il team di MotoGP che con Danilo Petrucci e Jack Miller è impegnato nella lotta al mondiale. Ma da questa stagione l’azienda produttrice di generatori, torri faro e prodotti per la movimentazione interna sarà anche sponsor del Team Doohan nel campionato F4 britannico, oltre alle tappe europee in Germania ed Italia riservate a tale categoria.

La Formula 4 è uno dei primi step per chi arriva dai kart e vuole avvicinarsi alle ruote scoperte imparando a conoscere sia il comportamento di queste vetture che tracciati di livello internazionale. Del resto l’età media dei concorrenti è molto bassa e si comincia a correre già dai 15 anni, come permesso dai regolamenti ufficiali FIA. Per chi inizia quindi l’obiettivo è solo e soltanto uno (oltre a divertirsi): scalare la piramide “formulistica” ed arrivare un giorno a guidare una Formula Uno, massima espressione delle quattro ruote. L’accordo tra Pramac ed il Team Doohan prevederà dunque il logo dell’azienda presente sulla tuta e sulla fiancata della vettura, posizionata a livello del pilota stesso. A guidare la monoposto sarà Jack Doohan, figlio del cinque volte Campione del mondo MotoGP 500cc. Mick oltre al ruolo di Direttore sarà testimonial delle campagne pubblicitarie di Pramac e Generac.

Mick Doohan (Direttore Doohan Motorsport)
«Reputo un grande privilegio quello di entrare a far parte della famiglia Pramac nel ruolo di ambasciatore. Essere parte di un brand così appassionante è motivo di orgoglio per la mia famiglia. Mio figlio Jack gareggerà nel campionato British F4 così come nelle gare di Germania e Italia anche grazie al supporto di Pramac».

Paolo Campinoti (CEO Pramac)
«Con grande orgoglio e soddisfazione abbiamo raggiunto questo accordo con Mick e Jack Doohan. Il nostro logo sarà sulla macchina di Jack in uno dei campionati più interessanti del panorama automobilistico mondiale. Inoltre Mick sarà nostro testimonial sia in un mercato per noi così importante come quello australiano che a livello globale. Questa partnership conferma la profonda amicizia che lega Pramac alla famiglia Doohan. Faremo tutti il tifo per Jack».

Leggi altri articoli in Formula 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati