Rallycross | Peugeot sul podio a Barcellona con la 208 WRX [VIDEO]

Loeb conclude al terzo posto

Rallycross Peugeot - Un weekend che si conclude nel migliore dei modi per il team Peugeot Total, che con Sébastien Loeb giunge terzo nella finale a bordo della 208 WRX.
Rallycross | Peugeot sul podio a Barcellona con la 208 WRX [VIDEO]

L’appuntamento con il Campionato FIA World Rallycross Championship non delude le aspettative e regala tanti colpi di scena. E sembrava non volgere al meglio per il team Peugeot Total che ha invece visto brillare la 208 WRX in finale grazie all’irriducibile Sébastien Loeb. Ma anche Kevin e Timmy Hansen non hanno per nulla sfigurato sin dalle fasi iniziali. Vediamo il resoconto della due giorni sull’ostico tracciato di Barcellona.

Ricordiamo che la squadra Peugeot Total è entrata nel campionato WRX per la prima volta non come partner bensì come costruttore ufficiale, dedicando maggiori energie e uomini allo sviluppo della 208 da ben 560 cavalli. Il Sabato nella Qualifica Q1 la sfida sembra essere più contro il meteo che gli avversati: Loeb termina 4° e Kevin 12°, mentre Timmy colpisce un muro ed è costretto al ritiro. In Q2 gli Hansen si risvegliano ed è soprattutto Timmy, il più giovane dei due, a giocarsi la vittoria con un mostro sacro come Potter Solberg – che alla fine ha la meglio di circa 4 decimi di secondo. Kevin chiude alle spalle dei due facendo segnare così una doppietta a podio per il team Peugeot Total. Sébastien Loeb è invece alle prese con le condizioni della pista e dopo aver perso il controllo della 208 WRX urta un muro mentre si trova nel gruppo di testa. Giungerà ultimo con quasi un minuto di ritardo dai primi. Sommando i tempi di Q1 e Q2 del Sabato Kevin Hansen è quinto, Timmy settimo e Loeb undicesimo.

E giungiamo alla Domenica, giornata clou dell’appuntamento FIA WRX di Barcellona. Nella Qualifica Q3 Loeb sembra parecchio sfortunato come la settimana precedente al Tour de Corse con la Citroën C3 WRC: al primo giro rompe una sospensione ed è costretto a fermarsi. T. Hansen giunge invece secondo e K. Hansen quinto, rallentato da un doppio joker lap. La fortuna torna a sorridere agli uomini Peugeot Total in Q4 dove Timmy giunge finalmente alla vittoria – questa volta riuscendo a passare Solberg – e sopravanzandolo di circa 8 decimi sulla linea del traguardo. In vista delle semifinali, composte da 6 vetture ciascuna, i fratelli Hansen si ritrovano nella stessa batteria insieme a Ekstrom, Gronholm, Baumanis e Grosset-Janin. Sébastien Loeb rimane fuori dai giochi con la sua 208 WRX non avendo fatto segnare sufficienti punti ma grazie al regolamento ottiene la vettura gemella di Kevin, giocandosi così la possibilità di accedere alla finale.

Così accade: Loeb ricorda a tutti come mai ha 9 titoli mondiali Rally in bacheca e porta la Peugeot 208 WRX seconda al traguardo nella sua batteria e strappa il pass per la finalissima. Sfortunato invece Timmy Hansen costretto al ritiro dopo poche centinaia di metri. La gara finale si conclude poi con un incoraggiante 3° posto per Loeb ed il team Peugeot Total nel primo appuntamento del FIA World RX.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati