Weekend ricco per l’Abarth 124 Rally, dalla strada sino alla pista

Tutte le prove dei campionati dove sarà protagonista la 124 Rally

Abarth - La casa dello Scorpione giocherà nel weekend su diversi fronti su strada, dall'Italia alla Svizzera passando per la Spagna. Senza dimenticare il campionato su pista del ADAC F4 Championship powered by Abarth, al via in Germania
Weekend ricco per l’Abarth 124 Rally, dalla strada sino alla pista

Quello che si sta aprendo sarà un weekend ricco di appuntamenti per l’Abarth 124 Rally, che sarà impegnata su tre fronti europei con quattro equipaggi privati: in Italia al Rallye Sanremo, in Spagna nel Rally Sierra Morena e in Svizzera al Criterium Jurassiem. Senza dimenticare il mondo della pista con l’ADAC F4 Championship powered by Abarth che si correrà in Germania.

Cominciano dai nostri confini con la seconda prova della serie italiana rappresentata dalla 65esima edizione del Rallye Sanremo. Il team Bernini Rally sarà al via dell’Abarth 124 Rally Selenia International Challenge con un equipaggio composto dal giovanissimo Cristopher Lucchesi, reduce dal trionfo di categoria R-GT nel precedente appuntamento del Ciocco, assieme a Massimiliano Bosi ed Alberto Mussa, esordiente nella competizione dopo un test della vettura al Rally di Alba 2017, con al fianco nel sedile destro Titty Lucchesi, madre di Christopher.
Il diciannovenne lucchese non sta nella pelle, considerato il fatto che il Sanremo è una delle gare che, ammette, sogna da sempre. Lucchesi, alla sua seconda stagione competitiva, è deciso a domare le strade «difficili e ritmate» della prova ligure, e spera di confermare il buon risultato al Ciocco. L’entusiasmo del giovane Christopher fa coppia con quello di Mussa, che ha ben impressi i ricordi delle Fiat 124 Spider Abarth «che si inerpicavano sulla salita di Baiardo»: per lui correre con la versione attuale della vettura della casa dello Scorpione gli infonde una certa emozione.
Per tutti i dettagli del Rallye Sanremo vi rimandiamo alla nostra guida e al live dove non perdere nemmeno un minuto della corsa.

Andiamo ora in Spagna, per il Rally Sierra Morena, partito da Cordoba oggi alle 16,15 e che concluderà il programma di 428 km e 12 speciali (e quindi 164 km in tutto cronometrati) domani alle 18,40. .In questo contesto troviamo l’Abarth 124 Rally chiamata a difendere il titolo di Campione di Spagna R-GT di Rally su Asfalto, grazie alla prestazione del team SMC Junior Motorsport. Nell’esordio di stagione iberico la casa dello Scorpione cercherà di bissare la stupefacente conquista del titolo del 2017 grazie all’equipaggio formato da Alberto Monarri, entusiasta di far parte della famiglia Abarth, marchio a cui si dice legato, e che mosse i primi passi nel rally a bordo di una Fiat Punto Cup nel 2002, e Rodrigo Sanjuán.

Concludiamo la rassegna del weekend di gare su strada delle Abarth 124 Rally in Svizzera, dove il team Zeughaus Garage affronterà il Criterium Jurassien, che apre il campionato elvetico e che consta di 481 km (caratterizzati da 11 prove speciali ed un complessivo di di 174 km di velocità) da oggi a domani, sabato 14 aprile. L’equipaggio è formato dai Wissen, Beat (pilota abituale della Abarth 500 R3T, pronto al salto di qualità con la 124 Rally) e Janine.

Infine, Abarth – che ha raccolto soddisfazioni anche al recente Tour De Corse WRC, nella classe R-GT – sarà protagonista anche in pista, sul circuito tedesco di Oschersleben per l’avvio di stagione della ADAC F4 Championship powered by Abarth. La competizione propedeutica che porta i giovanissimi piloti di kart più meritevoli verso un gradino successivo, e che vede protagoniste le monoposto con l’anima di un motore Abarth T-jet da 160 CV, inizierà domani la quarta stagione della serie tedesca. Saranno una trentina le vetture al via, con a bordo giovani promesse provenienti da dodici Paesi: tra di loro il figlio d’arte David Schumacher, di cui ricordiamo il padre Ralf e lo zio Michael, nonché cugino di quel Mick che nel 2016 impressionò ottenendo la piazza d’onore nei campionati italiani e tedeschi della serie F4 Abarth. A proposito di dinastie del motorsport, ci sarà anche Enzo Fittipaldi, nipote del due volte iridato mondiale di Formula 1 Emerson.
L’ADAC F4 Championship powered by Abarth, dopo le due gare di sabato, si concluderà nel pomeriggio di domenica.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati