Peugeot Sport Italia e Ucci-Ussi pronti per il CIR 2018 [VIDEO]

Saranno ben tre le 208 ufficiali schierate

Peugeot Sport Italia - La 208 T16 dei Campioni Italiani Paolo Andreucci e Anna Andreussi darà spettacolo lungo le 8 tappe del Campionato Italiano Rally. Una nuova sfida per il Leone nel 2018, che porta anche Pollara nell'R5.
Peugeot Sport Italia e Ucci-Ussi pronti per il CIR 2018 [VIDEO]

Sarà un’altra accesissima stagione, divisa in 8 importantissime tappe, quella che vedrà Peugeot Sport Italia nel Campionato Italiano Rally (CIR) difendere il tricolore conquistato al termine del 2017. Una riconferma per quanto concerne la 208 T16, vettura prestazionale sotto ogni aspetto e tipologia di strada, dall’asfalto alla ghiaia. Ma anche per la coppia di punta Ucci-Ussi. Paolo Andreucci ed Anna Andreucci hanno infatti ottenuto la Decima pochi mesi fa, portandosi nell’Olimpo del Rally Italiano e dimostrando di essere una squadra inossidabile. Il loro compito sarà quindi quello di ripetersi e portare alla casa del Leone tanti podi, ma al contempo essere vicini alle giovani promesse che il programma di Peugeot Sport Italia sta portando avanti da qualche stagione. Infatti dai monomarca il migliore ha il compito di guidare una Peugeot 208 R2, ma quest’anno si raddoppia con un’altra R5 che affiancherà dunque i “giovani-veterani” Ucci-Ussi.

Per I rookie, ossia i novizi dei rally, il Peugeot Competition TOP 2018 mette in palio il premio a supporto dei giovani talenti. Il vincitore del trofeo, purché Under 25, diventerà il pilota ufficiale di Peugeot Italia che affronterà il Campionato Italiano Junior 2019 al volante della Peugeot 208 R2B. Per maggiori informazioni potete cliccare qui. Ecco le dichiarazioni dei piloti per l’inizio di questa stagione CIR 2018, partendo da Paolo Andreucci: «Molti mi suggerivano di smettere da campione, di mollare ora che sono arrivato al decimo titolo. Era qui che volevo arrivare, ma da pilota, non si è mai abbastanza sazi. A dispetto dell’età che gli altri mi ricordano che ho, mi sento in piena forma, con tanta voglia di correre ancora ma, soprattutto, di vincere».

Marco Pollara, guidato dalle note di Giuseppe Princiotto, sarà a bordo dell’altra Peugeot 208 T16 gemella di quella pilota da Andreucci: «Sono reduce da un magnifico campionato 2017 e conto di vivere un anno altrettanto interessante e ricco di soddisfazioni. Correremo in una categoria in cui ci saranno tanti avversari molto forti ma ci impegneremo come sempre in tutte le gare, mettendoci la testa e con l’obiettivo di crescere passo dopo passo per arrivare vicino ai big della categoria».

Infine Damiano De Tommaso, alla guida della 208 R2 ufficiale dopo aver vinto nel 2017 il Peugeot Competition TOP: «Devo sfruttare al meglio questa occasione e metterci tanta testa, cercando di imparare quanto più possibile da ciò che mi insegneranno Paolo e Anna. So che cambierò modo di approcciare le gare, consapevole di avere alle spalle una struttura vincente ed organizzata come quella ufficiale Peugeot. Sono molto emozionato e non vedo l’ora!».

Qui sotto potete trovare il video d’apertura stagionale di Peugeot Sport Italia, con gli hashtag di riferimento #CIRivediamo2018 e #PeugeotSport

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati