Formula E – Uruguay: Anteprima e Orari TV del terzo e-prix di Punta Del Este

La serie full electric è giunta al giro di boa con l'ultimo round sudamericano

Formula E – Uruguay: Anteprima e Orari TV del terzo e-prix di Punta Del Este

L’ABB FIA Formula E Championship si prepara ad affrontare l’ultimo round sudamericano della stagione, prima di fare il proprio rientro nel Vecchio Continente. Sabato 17 marzo le venti monoposto full eletrict che animano il campionato faranno il proprio ritorno in Uruguay, sul tracciato di Punta Del Este che ha ospitato le vetture nelle prime due stagioni della cateogria, per poi essere richiamato in extremis quest’anno in sostituzione dell’e-prix di San Paolo, fermato dalla lenta burocrazia brasiliana.

Un uomo solo guida la classifica: si tratta di Jean-Eric Vergne, su Techeetah. Il parigino sta facendo della costanza il suo punto forte, avendo sempre chiuso in top five nelle prime corse della stagione. JEV, vincitore in Cile, ha un margine di 12 punti nei confronti di Felix Rosenqvist, incappato in un guaio alla batterie in Messico dove stava dominando la corsa dalla pole. Una vera e propria beffa per lo svedese, che rimane il competitor numero uno di Vergne.

Sam Bird si mantiene a portata, con soli 8 punti in meno rispetto al rivale della Mahindra, nonostante pure lui in Messico non sia riuscito a concretizzare il potenziale dell’ottima DS Virgin. Dopo un pessimo avvio di campionato, è in lenta risalita Sebastien Buemi, sempre a podio eccetto nelle due corse di Hong Kong. Occhio a Nelson Piquet JR, sempre aggressivo e spettacolare a bordo di una velocissima Jaguar, capace di fare progressi da gigante ad ogni appuntamento.

È ancora in attesa di riscatto Lucas Di Grassi, autore dei primi punti solo in Messico. Audi ha messo mano nuovamente all’inverter, ma i benefici di questa operazione dovrebbero vedersi solo a Roma. Chissà invece se Daniel Abt saprà confermarsi al vertice dopo la brillante vittoria maturata a Città del Messico.

Alle ore 16 italiane comincerà la TV in chiaro su Italia 2 con le qualifiche ufficiali che stabiliranno l’ordine di partenza della corsa che comincerà alle 20, sempre sullo stesso canale.

Leggi altri articoli in Formula E

Commenti chiusi

Articoli correlati