FIA WRX – Sebastièn Loeb Racing al via con una Peugeot 208

La vettura sarà affidata a Grégoire Demoustier

FIA WRX – Sebastièn Loeb Racing al via con una Peugeot 208

Dopo aver confermato di recente la propria presenza nel WTCR con due Volkswagen Golf GTI TCR per Medhi Bennani e Rob Huff, Sébastien Loeb Racing ha annunciato il suo ingresso nel Mondiale Rallycross. La squadra francese di proprietà del 9 volte Campione del Mondo Rally schiererà una Peugeot 208 WRX per Grégoire Demoustier; il transalpino è un volto noto del team, avendo già gareggiato nel Mondiale Turismo (WTCC), e avrà a disposizione un esemplare messo a punto sul telaio e sul motore da Onroak Automotive ed Oreca. Inoltre, beneficerà dell’esperienza acquisita lo scorso anno nelle prove a cui ha preso parte nel WRX.

“Sono felice di tornare con Sébastien Loeb Racing nel nuovo programma, circondato da persone che conosco e apprezzato da molto tempo”, ha dichiarato Grégoire Demoustier. “Con Georges Kaczka e Pierre Arnaud, eravamo determinati a collaborare con Sébastien Loeb Racing, e il progetto ha iniziato a prendere forma mentre il team stava anche guardando un programma World RX per questa stagione 2018 che rimarrà un anno di sviluppo, sia dal punto di vista tecnico che personale. Anche se ho partecipato ad alcuni round della scorsa stagione, non ho fissato nessun obiettivo. Detto questo, speriamo di ottenere buoni risultati e di raggiungere alcune semifinali”.

“Entrare nel FIA World Rallycross Championship rappresenta una nuova ed entusiasmante sfida per Sébastien Loeb Racing”, ha aggiunto Dominique Heintz, co-fondatore del team. “La categoria si sta sviluppando rapidamente e crea un reale interesse con i media e i fan, oltre a essere sempre più competitiva. Sébastien lo sa bene e sarà fantastico vederlo durante ogni round di quest’anno. Siamo anche lieti di dare il benvenuto a Grégoire, con il quale abbiamo avuto il piacere di lavorare nel WTCC durante la stagione 2016. La sua esperienza nel World RX sarà molto utile, ed è sempre bello lavorare con piloti che conosciamo bene e apprezziamo. L’auto è nuova di zecca, con un concetto che è stato portato al limite. I vari membri del progetto hanno una relazione forte e sono convinto che ci siano tutti gli ingredienti per poter raggiungere grandi risultati già da quest’anno”.

La stagione 2018, che scatterà nel fine settimana del 14-16 aprile a Barcellona, vedrà al via anche Sèbastien Loeb con la Peugeot 208 WRX ufficiale di Peugeot Sport.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati