TCR

WTCR – Huff: “Il TCR è una formula fantastica per le corse automobilistiche”

WTCR – Huff: “Il TCR è una formula fantastica per le corse automobilistiche”

Il Regno Unito sarà fortemente rappresentato nella nuova WTCR – FIA World Touring Car Cup nel 2018, con l’annuncio questa settimana che Gordon Shedden correrà con l’Audi RS3 LMS del team WRT insieme al campione in carica della TCR International Series 2017 Jean-Karl Vernay. Il campione del mondo WTCC 2012 Rob Huff è stato confermato alla guida di una Volkswagen Golf GTI della Sébastien Loeb Racing.

Entrambi hanno già esperienza di guida nella TCR International Series, con Huff che ha vinto al suo debutto nel TCR a Macao nel 2015 su una Honda Civic e ancora a Zhejiang nel 2017 quando ha condotto alla vittoria la Golf in Gara 2. Non sorprende, Huff è un fan del concetto TCR e la sua esperienza suggerisce che sarà uno dei favoriti al titolo.

“Il TCR è una formula fantastica per le corse automobilistiche”, afferma Huff. “Quando ho corso uno a Macao due anni fa, è stata un’esperienza brillante. Non è il tipo di tracciato che vorresti provare e imparare con una nuova macchina, ma questa è la bellezza del TCR, sono facili imparare a guidare per qualsiasi pilota professionista. Ho avuto molto successo anche con loro l’anno scorso; il nostro team è stato subito veloce con la Volkswagen su un’altra “pista da corsa”, Spa-Francorchamps. Le corse TCR sono incredibili, porta a porta, roba da mangiarsi le unghie, che è ciò che ami come pilota, e questo sicuramente si tradurrà dalla TCR International Series dell’anno scorso al nuovo WTCR di quest’anno”.

Leggi altri articoli in TCR

Commenti chiusi

Articoli correlati