TCR

24 Ore di Dubai – Al via 15 auto TCR

Previsto il debutto della nuova Honda Civic Type R TCR

24 Ore di Dubai – Al via 15 auto TCR

La stagione 2018 del TCR inizierà domani 12 gennaio con la 24 Ore di Dubai, prima prova stagionale della 24H Series e della 24H Touring Car Endurance Series. Sono 15 le auto che prenderanno parte alla gara: 6 Audi RS3 LMS, 5 SEAT León, 2 Peugeot 308, 1 Honda Civic e 1 Volkswagen Golf GTI.

Il campione in carica, il Team Altran Peugeot, gestisce due 308 litri da 1,6 litri ancora in configurazione Racing Cup; i francesi Guillaume Roman e Olivier Baron condivideranno il primo con l’accoppiamento danese di Michael Carlsen e Kim Holmgaard; la seconda macchina sarà guidata da Lionel Amrouche, Cyril Calmon, Henrik Sørensen e Aram Martroussian.

La RKC/TGM Motorsport porterà a battesimo la nuova Honda Civic Type R; quattro britannici – l’ex stella del BTCC James Kaye, Ricky Coomber, Thomas Gannon e David Drinkwater – condivideranno il volante con Umair Kahn dal Pakistan.

La Volkswagen Golf della Liqui Moly Team Engstler è nelle mani di un quartetto competitivo formato dal campione della TCR International Series Jean-Karl Vernay, vincitore del VLN TCR Class Benjamin Leuchter e del TCR Germany Florian Thoma e Luca Engstler.

La pattuglia dell’Audi è guidata dall’esperto Bas Koeten Racing e Bonk Motorsport, ma comprende anche il team Lap57 Motorsports con sede a Emirates e tre piloti locali (il team Mohammed Al Owais, Abdullah Al Hammadi e Nadir Zuhour).

La squadra Atech-DXB di Dubai gestisce un’auto SEAT, proprio come la Modena Motorsport di Hong Kong, la LMS Racing della Finlandia e la Red-Camel-Jordans olandese.

Leggi altri articoli in TCR

Commenti chiusi

Articoli correlati