WRC – Partnership con High Peak per il merchandising

Accordo pluriennale fra le parti

WRC – Partnership con High Peak per il merchandising

Il Mondiale Rally annuncia una nuova partnership con High Peak sul fronte del merchandising; l’azienda finlandese è infatti il nuovo mercato per tutti i prodotti con licenza ufficiale WRC, tra cui abbigliamento, accessori per auto e giocattoli come le auto da rally radiocomandate.

High Peak ha inoltre sviluppato un punto vendita all’avanguardia per i parchi di assistenza durante le prove del WRC, che comprende uno showroom basato su un tradizionale negozio di high street, in cui i fan possono osservare gli oggetti e provare gli abiti prima di procedere all’acquisto.

Il clou della gamma 2018 sarà la nuova collezione di abbigliamento WRC di alta qualità, con capi completamente firmati come polo, magliette, felpe con cappuccio, giacche, cappelli e berretti, ideali per gli appassionati di rally.

“La nostra attività comprende tutto; dai progetti visivi alle vendite in loco, online e dei partner”, afferma Sami Eljaala, responsabile delle vendite di High Peak. “Le vendite di eventi non riguardano solo la vendita, ma anche la creazione di un’esperienza per i fan. Abbiamo creato un punto vendita appositamente per il parco assistenza, con i fan che potranno percorrere a loro piacimento, osservando la qualità dei nostri capi e provando gli articoli in tutta comodità. Questo è quello che si aspettano e vogliamo soddisfare queste aspettative”.

“La nostra collezione di abbigliamento WRC comprende i preferiti di lunga data come felpe con cappuccio, polo e un’intera nuova gamma facilmente reperibili dal nostro nuovo negozio online o dal nuovissimo parco di assistenza”, ha dichiarato Oliver Ciesla, CEO della WRC Promoter GmbH. “Ovviamente, i fan vogliono indossare capi di abbigliamento WRC sul palco durante i rally, ma vogliono anche oggetti freschi e alla moda quando sono a casa, e la nostra nuova gamma di svaghi per il tempo libero WRC offre questo”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati