Max Rendina senatore accademico dell’Accademia Internazionale Mauriziana

Max Rendina senatore accademico dell’Accademia Internazionale Mauriziana

Max Rendina, campione mondiale Produzione WRC2, protagonista quest’anno sia nel FIA ERC che nel WRC2 con la Skoda Fabia R5 di Motorsport Italia, è stato nominato senatore accademico dell’Accademia Internazionale Mauriziana nella Chiesa dei Cappuccini Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria in Via Vittorio Veneto.

La nomina è stata conferita a Rendina in forza della lealtà, etica e rispetto espressi nella carriera professionale, con la motivazione di essere “sano esempio di sviluppo dell’interesse culturale nel panorama internazionale del Motorsport”.

“Oggi i campioni sono chiamati sempre di più alla responsabilità di essere grandi testimoni educativi per i giovani e Max Rendina avrà l’arduo compito di essere un riferimento positivo nel mondo del Motorsport italiano, quale segno di speranza per i suoi valori e per l’educazione dei ragazzi. Specie per il fatto che di segni di speranza, in questo momento, tutto il Paese ne ha un grande bisogno”. Queste le parole del Magnifico Rettore.

Il consigliere Marco Limoncelli ha espresso al pilota le proprie congratulazioni per l’autorevole nomina nell’Accademia, che si inspira ai valori della Cavalleria Cristiana, dedicata a San Maurizio, patrono delle Forze Armate e protettore degli Alpini, e gode dell’alto patrocinio della Presidenza della Repubblica.

Leggi altri articoli in Rally

Commenti chiusi

Articoli correlati