Marijan Griebel rinuncia al WRC: nel 2018 proseguirà nell’ERC

Il tedesco avrebbe dovuto correre un evento del Mondiale su una WRC

Marijan Griebel rinuncia al WRC: nel 2018 proseguirà nell’ERC

Marijan Griebel continuerà a crescere nella sua carriera rallistica nel 2018 dopo essersi aggiudicato il titolo in FIA ERC Junior Under 28 Championship. Il tedesco si è imposto nella categoria giovani per due volte con vetture R2 ed R5, dunque ora avrebbe dovuto fare un ulteriore salto salendo su una World Rally Car per una gara europea del WRC 2018 come premio per aver vinto il campionato quest’anno.

Dopo aver parlato con il promoter dell’ERC, Eurosport Events, Griebel è riuscito a trasformare il suo premio in una stagione completa al volante di una R5. Il 28enne sarà così ancora una volta al via del FIA European Rally Championship e a breve rivelerà i suoi programmi.

“Il premio era ottimo e sarebbe stato bellissimo correre con una World Rally Car, ma non essendo uno molto ricco ho capito che avrebbe avuto più senso continuare a correre per una stagione intera con una R5, cosa che farò nel 2018”, ha spiegato Griebel. “Ho fatto solamente sei gare con questa macchina e debbo ancora imparare e migliorare parecchio. Salire su una WRC per una sola gara, senza esperienza e possibilità di lottare contro le vetture ufficiali non era una grande opportunità. Per questo ho optato per un programma di un’intera stagione nuovamente con la R5. Manca ancora parte del budget per arrivare a fare ciò che vorrei, sto lavorando con i miei partner ed Eurosport Events per mettere insieme il tutto. Sicuramente il fatto di essere un Campione FIA dà più possibilità e motivazioni, si può realizzare qualcosa di bello”.

Jean-Baptiste Ley, coordinatore dell’ERC, ha detto: “Abbiamo parlato a lungo con Marijan. L’opzione di guidare una World Rally Car resta possibile, ma è giusto che lui scelga ciò che ritiene meglio per sè. E’ una sua decisione e avrà il nostro massimo supporto. Stiamo discutendo su cosa esattamente voglia fare per la stagione 2018, ovviamente lui vorrebbe continuare a fare esperienza dopo averne accumulata nelle categorie ERC Junior in passato e crescere ancora di più”.

Leggi altri articoli in Rally

Commenti chiusi

Articoli correlati