WEC – 6 Ore del Fuji, Cairoli: “Siamo ritornati in testa alla classifica”

Terzo posto per la Porsche 911 RSR del team Dempsey-Proton Racing

WEC – 6 Ore del Fuji, Cairoli: “Siamo ritornati in testa alla classifica”

Nella terzultima prova del Mondiale Endurance, svoltasi nel fine settimana appena concluso sul tracciato del Fuji, l’equipaggio del team Dempsey-Proton Racing formato da Matteo Cairoli, Marvin Dienst e Christian Ried ha condotto la Porsche 911 RSR al terzo posto in classe GTE Am in una gara interrotta due volte dalla bandiera rossa a causa di pioggia e nebbia. Un piazzamento che permette al pilota italiano, e ai compagni di squadra, di riprendersi il primato di classe in campionato.

“Oggi eravamo più lenti delle due Ferrari che ci hanno preceduto al traguardo, anche se giocando di strategia avremmo potuto portare a casa la vittoria”, ha dichiarato Cairoli. “Quella del Fuji è stata una gara “stranissima”, perché tra le due bandiere rosse e le tante safety car per i vari incidenti, la nebbia e poi la pioggia, non ho completato neppure un giro. La cosa più importante è tuttavia che siamo ritornati in testa alla classifica, che era anche la nostra priorità alla vigilia di questa tappa. Credo che sia un buon segnale per le prossime due trasferte”.

Si tornerà in pista il 5 novembre in Cina con la 6 Ore di Shanghai, penultimo appuntamento che precederà l’ultimo atto stagionale in Bahrain del 18 novembre. Tuttavia, nel prossimo fine settimana, Cairoli sarà impegnato nell’ultimo round stagionale dell’European Le Mans Series a Portimao.

Leggi altri articoli in Endurance & GT

Commenti chiusi

Articoli correlati