TCR – Honda Civic Type R TCR: primi chilometri a Cervesina con Colciago

Le consegne dei primi 25 esemplari scatteranno a metà dicembre

TCR – Honda Civic Type R TCR: primi chilometri a Cervesina con Colciago

La nuova Honda Civic Type R TCR ha svolto i primi chilometri sul tracciato Tazio Nuvolari di Cervesina con Roberto Colciago, campione italiano TCR in carica attualmente impegnato nel TCR International Series col team M1RA Racing. Costruita dalla JAS Motorsport sulla base del modello stradale di decima generazione, si tratta dell’erede del modello attuale che ha esordito nel TCR International Series nel 2015.

Tra le novità, una nuova aerodinamica con splitter, prese d’aria maggiorate e alettone posteriore, oltre a delle sospensioni posteriori con schema multilink, un sistema antivibrazione e un’unità elettronica di controllo avanzata (ECU). I primi 25 esemplari per la stagione 2018 saranno a disposizione a partire dal prossimo 15 dicembre.

Per i team che prenderanno parte alle gare di durata del VLN, 24H Series oppure 24 Ore del Nürburgring, sarà disponibile una versione endurance munita di illuminazione supplementare, impianto di condizionamento per il pilota e sistema di frenatura antibloccaggio.

“E’ stato bello aver percorso i primi chilometri a bordo della nuova Honda Civic Type R TCR”, afferma Colciago. Poiché si trattava del primo test, è troppo presto fornire indicazioni sull’auto, ma la prima impressione è che sia ben equilibrata, il motore è sensibile, così come il cambio e altre aree come il pacchetto aerodinamico che sono migliorate rispetto alla vecchia auto. Chiunque correrà con questa auto, il prossimo anno prossimo avrà un pacchetto molto competitivo”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati