FIA WRX – Buxtehude, Peugeot: Timmy Hansen torna sul podio, secondo posto per lo svedese

Sèbastien Loeb si ferma in semifinale 2. Kevin Hansen sesto in finale

FIA WRX – Buxtehude, Peugeot: Timmy Hansen torna sul podio, secondo posto per lo svedese

Il Team Peugeot Hansen lascia Buxtehude, teatro dell’undicesimo appuntamento stagionale del Mondiale Rallycross, col secondo posto di Timmy Hansen: lo svedese ha conquistato il suo terzo podio della stagione dopo l’ultimo ottenuto a Mettet, in Belgio. Kevin Hansen si è classificato al sesto posto al volante della Peugeot 208 WRX spec-2016. Obiettivo raggiunto, e durante la finale ha persino occupato la seconda posizione prima che si rompesse una componente della sospensione. Fine settimana un pò amaro per Sèbastien Loeb: dopo i cinque podi consecutivi, il francese non è andato oltre la semifinale 2, terminata al quarto posto.

“Tutte e tre le nostre vetture hanno mostrato una buona velocità durante il fine settimana, ma le cose non sono sempre andate a nostro favore”, ha dichiarato Kenneth Hansen, Team Principal Hansen Motorsport. “Sapevamo che tutto poteva accadere sulla pista di Estering a causa della prima curva molto imprevedibile. Sébastien è stato spinto da un’altra vettura nel Q1, mentre per Timmy e Kevin le cose sono andate meglio. Nell’ultima gara, Kevin e Timmy hanno occupato le prime posizioni nei primi giri. Avevamo il potenziale per vincere, obiettivo a cui punteremo nel turno finale a Città del Capo”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati