WRC – Rilasciata la bozza del calendario 2018: torna la Turchia

Salta la Polonia. Si parte a gennaio 2018 a Monte Carlo

WRC – Rilasciata la bozza del calendario 2018: torna la Turchia

Il World Motor Sport Council riunitosi ieri giovedì 21 settembre a Parigi ha rilasciato la prima bozza del calendario 2018 del Mondiale Rally. Tra le novità da segnalare il ritorno della Turchia, disputata l’ultima volta nel 2010, che prenderà il posto della Polonia, evento escluso a causa di motivi legati alla sicurezza. Inoltre, il Rally di Catalogna (28 ottobre 2018) sarà il penultimo appuntamento stagionale.

Calendario WRC 2018 (provvisorio)

Rally di Monte-Carlo (28 gennaio)
Rally di Svezia (18 febbraio)
Rally del Messico (11 marzo)
Tour de Corse (8 aprile)
Rally d’Argentina (29 aprile)
Rally del Portogallo (20 maggio)
Rally Italia Sardegna (10 giugno)
Rally di Finlandia (29 luglio)
Rally di Germania (19 agosto)
Rally di Turchia (16 settembre)
Rally di Gran Bretagna (7 ottobre)
Rally di Spagna (28 ottobre)
Rally d’Australia (18 novembre)

Il Consiglio Mondiale FIA ha inoltre approvato la modifica delle procedure dopo l’ammonizione inflitta agli organizzatori per motivi di sicurezza. Dalla prossima stagione la Task Force di sicurezza nei rally aiuterà gli organizzatori nel raggiungere un livello di sicurezza adeguato.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati