Silk Way Rally – Peugeot: Loeb costretto al ritiro

Decisiva la distorsione al dito medio della mano sinistra

Silk Way Rally – Peugeot: Loeb costretto al ritiro

Dopo aver trascorso gran parte delle tappe del Silk Way Rally al comando della classifica generale, Sèbastien Loeb è stato costretto al ritiro a seguito di un incidente avvenuto nel corso della nona tappa con la sua Peugeot 3008 DKR Maxi, nel quale ha riportato ferite ad una mano.

A causa di un’uscita di strada al chilometro 82, il pilota francese e il copilota connazionale Daniel Elena, sono rimasti intrappolati in un canale di scolo con la vettura che è stata gravemente danneggiata. L’equipaggio ha ripreso la gara al termine di 1 ora e 30 minuti di varie riparazioni, ma si è dovuto fermare di nuovo, a due riprese, ed è stato aiutato dal camion di assistenza Peugeot iscritto alla gara.

Ad Hami, gli ingegneri di Peugeot Sport hanno analizzato la 3008 DKR e hanno stabilito che l’auto poteva essere riparata nella notte. Loeb, che accusa una distorsione al dito medio della mano sinistra, rimediata durante l’incidente, non è più un grado di continuare a guidare, quindi costretto a rinunciare alle restanti tappe della competizione.

Al francese spetterà un periodo di convalescenza, utile per recuperare al meglio la sua condizione in attesa dei prossimi impegni stagionali nei quali sarà impegno, tra cui il Mondiale Rallycross, in programma il 5 e 6 agosto a Trois Rivières, in Canada, dove tornerà al volante della 208 WRX del Team Peugeot Hansen.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati