ERC – Rubata la Škoda Fabia R5 di Motorsport Italia nei pressi di Atene

Max Rendina non sarà al via del Rally dell’Acropoli

ERC – Rubata la Škoda Fabia R5 di Motorsport Italia nei pressi di Atene

Brutte notizie in casa Motorsport Italia. In procinto di prendere parte al Rally dell’Acropoli (2-4 giugno), terzo appuntamento stagionale dell’European Rally Championship, la Škoda Fabia R5 con la quale Max Rendina avrebbe dovuto cimentarsi nelle rispettive prove speciali in terra ellenica, è stata rubata. Custodita in un hotel nei pressi di Atene, il furto è avvenuto nella notte di sabato 27 maggio. Le autorità greche sono subito state allertate avviando le pratiche di denuncia, ma ad oggi non sono ancora pervenute notizie del ritrovamento della Fabia R5.

Inevitabile la rinuncia da parte del team al medesimo rally, con l’equipaggio Rendina-Inglesi giunto in Grecia per effettuare un test programmato nella giornata di ieri lunedì 29 maggio. “Nella nostra attività capita di fermarsi per diversi motivi ma non mi era mai capitato di non poter prender parte ad una gara a causa del furto della vettura di gara”, ha dichiarato Rendina. Mi spiace molto perché ero determinato a far bene assieme al mio navigatore e tutto potevamo aspettarci fuorché non avere la vettura. Sono comunque fiducioso nel lavoro delle forze di polizia elleniche per il ritrovamento della nostra vettura di gara nei prossimi giorni”.

Motorsport Italia rimarrà in Grecia per via dell’impegno con la seconda Skoda Fabia R5, affidata all’equipaggio ellenico composto dai campioni greci in carica: George Philippedes e Leonidas Macheras.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati