Mondiale Rallycross, Peugeot: verso il Portogallo

Le tre 208 WRX pronte per il secondo appuntamento stagionale

Mondiale Rallycross, Peugeot: verso il Portogallo

Dopo il quinto, undicesimo e quattordicesimo posto per Timmy Hansen, Kevin Hansen e Sèbastien Loeb a Barcellona, il Team Peugeot Hansen prepara il secondo appuntamento stagionale del Mondiale Rallycross in Portogallo, in programma il 22 e 23 aprile sulla Pista Automòvel de Montalegre.

La squadra capitanata da Kenneth Hansen, che gode del supporto di Peugeot Sport, ha approfittato delle tre settimane di sosta per proseguire lo sviluppo della Peugeot 208 WRX spec-2017, tra cui una nuova ala posteriore, con i due esemplari che nel corso della stagione saranno tra le mani di Kevin Hansen e Sèbastien Loeb, mentre a Timmy Hansen è stata affidata la versione 2016.

Il tracciato di Montalegre, che si colloca nelle vicinanze del confine con la Spagna, presenta un’altitudine di 900 metri, nonchè incline alle brutte condizioni metereologiche, considerando la pioggia torrenziale del 2015. A differenza di Barcellona è richiesta un’altra tipologia di set-up.

Kenneth Hansen, Team Principal Team Peugeot Hansen: “I circuiti come Montalegre, che dispone di grandi cordoli e curve strette, ci hanno causato qualche problema nelle ultime due stagioni. Abbiamo lavorato duramente su questi punti durante la pausa invernale e penso che stavolta saremo più preparati rispetto agli anni scorsi. Dovremo avere alcune parti nuove sulle vetture a seguito del programma di test che abbiamo fatto a Barcellona”.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati