WRC – Toyota: Latvala e Lappi completano la line-up 2017

WRC – Toyota: Latvala e Lappi completano la line-up 2017

La Toyota ha presentato a Helsinki (Finlandia) la squadra che affronterà la stagione 2017 del Mondiale Rally che scatterà a Monte Carlo (19-22 gennaio): la casa giapponese capitanata dal team principal nonchè quattro volte campione del mondo, Tommi Makinen, torna nella medesima competizione dopo 17 anni di assenza con l’ultima apparizione nel 1999, anno in cui conquistò il titolo costruttori con la Corolla. Ma stavolta correrà con la Yaris WRC, che per l’occasione ha presenziato in veste definitiva dopo migliaia di ore trascorse in officina e dopo più di un anno di test, con una veste che rispecchia i nuovi regolamenti FIA, che incrementano l’aerodinamica e le performance motoristiche: dagli attuali 300-310 CV, il 1.6 turbo erogherà una potenza pari a 380 CV.

La 4 ruote motrici sarà condotta da Juho Hanninen, promosso a prima guida dopo il ruolo di test driver, mentre una delle novità riguarda Jari-Matti Latvala: il finlandese, fino a poche settimane fa in forza alla Volkswagen, è stato annunciato nelle file di Toyota Gazoo Racing. Il terzo sedile sarà occupato da Esapekka Lappi, campione in carica WRC2, che va a completare l’intera driver line-up finlandese. Quest’ultimo, in attesa della terza auto, porterà avanti un programma di test.

Latvala: “Ho iniziato la mia carriera di rally a bordo di una Toyota Corolla GT nel 2001 e la mia prima uscita su una World Rally Car è stata al volante di una Corolla WRC nel 2003 in Estonia. Sono davvero felice di far parte del team Toyota Gazoo Racing WRC fin dall’inizio e portare avanti questa nuova avventura con loro. Mi sento fortunato di far parte di questa storia e spero di raggiungere buoni risultati.”

Lappi: “Questa è una grande opportunità per me e per il mio co-pilota Janne Ferm. E’ un sogno che diventa realtà. Entrambi abbiamo lavorato duramente nel corso degli anni per arrivare a questo punto, ed eccoci qua. Siamo entusiasti e motivati di entrare nel team, e siamo estremamente grati per questa opportunità. Non vedo l’ora di iniziare il nostro programma di test con Toyota Gazoo Racing e con la Yaris WRC.”

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati