WRC – Rally di Australia: la vittoria emotiva di Mikkelsen e la doppietta di Volkswagen prima del ritiro

WRC – Rally di Australia: la vittoria emotiva di Mikkelsen e la doppietta di Volkswagen prima del ritiro

La stagione si è ufficialmente conclusa con il Rally di Australia che si è disputato nel weekend e ha visto il secondo successo stagionale di Andreas Mikkelsen, il terzo in totale nel Mondiale Rally dopo Catalogna 2015 e Polonia 2016. Il norvegese ha respinto le forti pressioni del compagno di squadra nonchè campione del mondo in carica Sèbastien Ogier, giunto al secondo posto a +14.9 secondi con il terzo posto da parte della Hyundai di Thierry Neuville.

“E’ un finale di stagione perfetto” – ha detto Mikkelsen a wrc.com“La consistenza e il ritmo sono stati i nostri obiettivi durante l’anno. Abbiamo sfidato il campione del mondo e batterlo lealmente alle stesse condizioni della strada è stata la mia vittoria migliore, ma è triste vedere che la squadra e la vettura termineranno la loro avventura.”

L’evento oltreoceano è stato l’ultimo per la Volkswagen prima del ritiro, con la Polo R che grazie al successo colto da Mikkelsen chiude la sua avventura nel Mondiale con 43 successi in totale su 52 rally disputati dal 2013 a oggi. Una vittoria emotiva per il norvegese che pochi giorni dopo l’annuncio del ritiro della squadra tedesca ha speso parole di gratitudine nei loro confronti con l’approdo nel 2013 dopo i due titoli ottenuti nel 2011 e 2012 nell’Intercontinental Rally Challenge a bordo della Skoda Fabia S2000.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati