WRC – Toyota: test su asfalto per la Yaris WRC in Spagna con Tommi Makinen

WRC – Toyota: test su asfalto per la Yaris WRC in Spagna con Tommi Makinen

Dopo mesi di test su sterrato, la Toyota torna nuovamente in azione e stavolta (con il nuovo modello dotato della nuova aerodinamica rispetto a quello utilizzato in precedenza realizzato dalla TMG) lo fa sulla superficie asfaltata della Spagna. A condurla il Team Principal in persona nonchè quattro volte campione del mondo, Tommy Makinen. La Yaris WRC si presenta con una carrozzeria priva di camuffamenti che tanto l’hanno accompagnata nelle sessioni precedenti, mettendo ampiamente in risalto la nuova configurazione aerodinamica, vista per la prima volta poche settimane fa, sempre in Spagna, con il testo condotto da Juho Hanninen. Quest’ultimo assieme al co-pilota Kaj Lindstrom, sarà alla guida della vettura la prossima stagione, annunciato dalla squadra la scorsa settimana con il contratto dalla durata di un anno con la relative opzione per l’estensione. All’appello manca il secondo pilota, in pole position c’è Esapekka Lappi, attualmente nelle file di Skoda Motorsport. La nuova aerodinamica prevede la doppia ala posteriore con una serie di deviatori e flap nei rispettivi lati. Restando nel retrotreno, oltre al diffusore compaiono diverse feritoie utili ad espellere i detriti e ridurre la resistenza aerodinamica. La squadra ora si prepara all’ultimo step di sviluppi prima di affrontare il processo di omologazione FIA, per poi andare diretti al Rally di Monte Carlo che scatterà il prossimo gennaio. Foto: Rallye-Sport.fr

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati