WRC – Rally di Catalogna, Peugeot: nono posto per la 208 T16 R5 nel Mondiale WRC 2

WRC – Rally di Catalogna, Peugeot: nono posto per la 208 T16 R5 nel Mondiale WRC 2

La 52^ edizione del Rally di Catalogna ha visto il dominio di Jan Kopecky con la Skoda Fabia R5 di Skoda Motorsport, conquistando la sua prima vittoria nel Mondiale WRC 2, ma da sottolineare c’è la splendida performance della Peugeot 208 T16 R5, dimostrando una grande velocità con Josè Antonio Suàrez ed il co-pilota Càndido Carrera.

Nel corso della SS1, il pilota spagnolo del Peugeot Rally Academy si è classifica al quinto posto, nonostante l’incidente nella prova successiva che ha compromesso parte dell’evento, ma con il superbo lavoro della squadra nelle riparazioni, la vettura è tornata in azione nella giornata di sabato, aggiudicandosi la vittoria nella SS13.

Al termine dell’evento, Suàrez guarda al lato positivo, proiettandosi alla prossima uscita in Galles: “Nonostante l’errore, ci sono diversi aspetti positivi che possiamo portare via dalla Spagna. Abbiamo mostrato un buon passo su asfalto e abbiamo dato tutto quello che avevamo nel corso delle due giornate di gara. Questo ci ha permesso di guadagnare più esperienza ed è importante sottolineare quanto sia stata competitiva la 208 T16 contro una valorosa concorrenza. Vorrei ringraziare tutto il team per il lavoro straordinario che ha eseguito sulla vettura dopo l’incidente e spero di poterlo ripagare con un buon risultato in Galles.”

Nella classe WRC 3 ha trionfato Fabio Andolfi sulla 208 R2 del Aci Team Italia, assieme al co-pilota Mattia Fenoli. Il prossimo appuntamento per il Peugeot Rally Academy sarà il Rally del Galles (27-30 ottobre), dove Josè Antonio Suàrez e Candido Carrera torneranno nell’abitacolo della loro Peugeot.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati