WRC – Michelin rinnova fino al 2019

WRC – Michelin rinnova fino al 2019

Alla vigilia del weekend del Rally di Catalogna, di cui oggi si è disputato lo shakedown, la Michelin rende nota l’estensione della propria permanenza nel Mondiale Rally per altre tre stagioni, fino al 2019. Nella tappa catalana, l’azienda francese è alla ricerca della sua 300^ vittoria nel Mondiale. L’avventura iniziò nella stagione inaugurale del 1973, fornendo anno per anno pneumatici ad alte prestazioni alle rispettive squadre.

Il Direttore di Michelin Motorsport, Pascal Couasnon, si è detto entusiasta del rapporto instaurato con i team, sempre alla ricerca di un prodotto migliore: “Siamo onorati di lavorare a stretto contatto con i team ufficiali e la fiducia che hanno in noi ci guida a progettare i migliori pneumatici possibili. La nostra lealtà verso lo sport è dovuta a degli stretti legami che esistono tra la disciplina e l’automobilismo di tutti i giorni, dal momento che il WRC si disputa su strade e sentieri che sono utilizzati da auto di serie.” Inoltre si è espresso in merito ai nuovi regolamenti che entreranno in vigore dalla prossima stagione: “Le vetture più potenti sono pronte a fare il loro debutto nel 2017, e rappresentano una nuova sfida per i nostri ingegneri la cui missione è quella di continuare a progettare pneumatici che oltre ad essere più competitivi, sono più sicuri e versatili.”

Oliver Ciesla, CEO del WRC Promoter GmbH: “Sono felice che Michelin ha esteso il suo impegno nel WRC per altri tre anni. L’azienda francese ha vinto rally mondiali e dopo più di 40 anni dalla fondazione del campionato è ancora in cima al podio.”

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati