WRC – Toyota: nuova partnership con Microsoft per un ritorno Mondiale

WRC – Toyota: nuova partnership con Microsoft per un ritorno Mondiale

Al Salone di Parigi, le cui porte si sono aperte quest’oggi per la stampa la Toyota, oltre a riproporre la nuova Yaris WRC 2017, che debutterà a gennaio a Monte Carlo, ha presentato i propri partner con cui condividerà le sfide del Mondiale Rally. Siglato un accordo con la Microsoft, che comparirà in esteso sulla parte frontale, sulle fiancate e sul tetto. Gli altri sponsor che compaiono sono: DMG MORI (già sponsor della Porsche 919 Hybrid LMP1 nel WEC) e Panasonic, per quest’ultima si tratta di un ritorno. La vettura giapponese monterà i pneumatici Michelin, come ben visibile dal logo presente nei rispettivi lati del paraurti. Durante la presentazione c’era il Presidente della casa giapponese, Akio Toyoda, e il Team Principal di Toyota Gazoo Racing WRC, nonchè quattro volte campione del mondo rally, Tommi Makinen.

In totale sono tre le aree di maggior cooperazione per il colosso informatico statunitense: la prima riguarda lo sviluppo della piattaforma di analisi dei dati durante la guida; la seconda sarà condividere le informazioni con tutti gli uomini del team per la condivisione dei vari materiali; la terza riguarda il rafforzamento della comunicazione social con i propri fan.

Nessuna menzione riguardante i piloti: i finlandesi Juho Hanninen e Esapekka Lappi, restano i candidati papabili per la prossima stagione.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati