WRC – Tour de Corse: primo rally casalingo per Eric Camilli a bordo di una World Rally Car

WRC – Tour de Corse: primo rally casalingo per Eric Camilli a bordo di una World Rally Car

Il decimo appuntamento stagionale con il Tour de Corse (dal 29 settembre al 2 ottobre), oltre ad essere il rally casalingo, per Eric Camilli sarà il primo a bordo di una World Rally Car. Il pilota francese, attualmente in forza con il team M-Sport di Malcom Wilson, a bordo della Ford Fiesta RS WRC, nelle precedenti due edizioni dell’evento in Corsica, aveva preso a parte a bordo di una Citroen DS3 R3T (2014) e Ford Fiesta R5 (2015). Dopo l’incidente avvenuto nel Rally di Germania il mese scorso, per Camilli e per il co-pilota connazionale Benjamin Veillas, è l’ora del riscatto, specialmente nell’evento casalingo.

“Questa è la mia gara di casa, con cui possiedo una certa esperienza. La famiglia di mio padre è di Ajaccio e sicuramente sarà speciale per me ritrovare amici e parenti”, ha detto Camilli a wrc.com – ” Non è un rally facile, ma abbiamo fatto bene in passato. Il primo che ho disputato è datato 2014, sarà una sfida da ripetere anche a bordo di una WRC, ma non si può mai prevedere il risultato in Corsica!” Una stagione che ha visto in totale i ritiri di Monte Carlo, Svezia e Finlandia oltre all’incidente avvenuto in Germania che ha compromesso l’intera tappa. Ora la priorità per Camilli è l’affidabilità: “Il nostro obiettivo sarà quello di effettuare una prestazione costante su queste belle strade e mi auguro di mostrare un po’ di buona velocità.”

Leggi altri articoli in Primo Piano

Commenti chiusi

Articoli correlati