WRC – Prokop vince la causa contro la FIA

In Sardegna gli erano stati inflitti 5' di penalità per una presunta infrazione

WRC – Prokop vince la causa contro la FIA

I commissari della FIA gli avevano inflitto alla partenza del Rally di Sardegna 5′ di penalità per una presunta infrazione, ossia l’apertura dei sigilli per intervenire sul differenziale posteriore, commessa nelle settimane intercorse tra il Portogallo e la prova italiana, ma lui, Martin Prokop, non si è dato per vinto.

Subito critico con gli steward e deciso ad abbandonare il campionato a fronte del trattamento ricevuto, appena tornato in Repubblica Ceca, il privato della Ford ha fatto appello formale sostenendo di non aver mai agito di nascosto per operare delle modifiche.

A quel punto due delegati della Federazione sono andati a verificare l’auto e dopo aver confermato la tesi del 33enne hanno annullato la “punizione”.

Undicesimo al termine della gara nell’Isola dei Quattro Mori il pilota di Jihlava è così risalito in nona piazza.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Rally

WRC – Bertelli sale di categoria

Nel 2015 correrà con una Fiesta M-Sport nel mondiale
E’ ormai ufficiale. Nel 2015 Lorenzo Bertelli passerà dal WRC2 al WRC  per disputare l’intera stagione con una Ford Fiesta