Peugeot 308 Mi16: doppio ruggito del leone con Arduini-Gaiofatto nel CIT

Peugeot 308 Mi16: doppio ruggito del leone con Arduini-Gaiofatto nel CIT

(Misano Adriatico, Rn, 11 giugno 2016) – Dopo i due secondi posti conquistati nella precedente gara disputata sul circuito di Adria, il pilota e Team Manager milanese Massimo Arduini conquista un meritato successo sulla pista romagnola nel secondo round stagionale del Campionato Italiano Turismo. Ma la gioia della vittoria, per la 308 Mi16, si rinnova anche in gara 2, con la vittoria del team-mate di Arduini, Renato Gaiofatto. Doppia vittoria che vuol dire primato in campionato. Un risultato sul quale lo stesso Arduini, nella più ottimistica delle previsioni, non avrebbe forse scommesso. Ma, a volte, le scommesse più difficili sono anche le più belle, sorprendenti, appaganti.

GARA 1: Complice una bellissima partenza nella quale Arduini ha sopravanzato i rivali, la Peugeot 308 Mi16 ha dovuto dapprima cedere la posizione alla Seat Leon Cupra ST di Andrea Bassi, per poi sopravanzarlo dopo appena un giro, mantenendo così la leadership della gara e del Campionato Italiano Turismo in TCS fino alla bandiera a scacchi.

Massimo Arduini, pilota e Team Manager di 2T Course & Reglage: “Onestamente le luci rosse del semaforo si sono spente in modo repentino ma io ero pronto con il motore a 4.000 giri ed ho potuto così sorprendere gli avversari. Mi piace poi ricordare che la Peugeot Gti Mi16 è un 1.6 turbo che sta lottando per l’assoluto contro le ben più potenti vetture 2.0 turbo. Solo grazie alla splendida preparazione della Procar Motorsport ed ai numerosi test svolti sul circuito Tazio Nuvolari di Cervesina, abbiamo potuto centrare questo risultato. Voglio dedicare questa vittoria ai miei figli Gabriele, Leonardo e Virginia, oltre che a mia moglie Alessandra“.

GARA 2: In bagarre per metà gara con l’Alfa Romeo di Kevin Giacon, Gaiofatto ha avuto la meglio sul diretto rivale, tagliando il traguardo per primo ed aumentando così il distacco ai fini della classifica assoluta del Campionato Italiano Turismo TCS. Giampaolo Gori, Direttore tecnico Procar Motorsport: “Massimo e Renato sono due piloti professionisti molto esigenti ma ci hanno sempre fornito corrette ed utili informazioni per migliorare la 308 Mi16. Entro fine giugno saremo ancora in pista per sviluppare ulteriormente la vettura in vista della trasferta di Magione”.

Il terzo appuntamento del Campionato Italiano Turismo sarà nel weekend del 3 luglio all’Autodromo di Magione (Pg).

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati