CIR – Scandola e la Skoda vincono il Rally dell’Adriatico

Seconda posizione per la Fabia R5 privata di Colmbini. Terzo Campedelli su BRC

CIR – Scandola e la Skoda vincono il Rally dell’Adriatico

Grande vittoria per la Skoda al primo appuntamento su terra del Campionato Italiano Rally. L’entusiasmante performance in Gara 1 di Umberto Scandola e Guido D’Amore è stata confermata dalla conquista della leadership anche in Gara 2. A completare la festa boema la piazza d’onore della Fabia R5 del team privato di Denis Colombini.

In totale il marchio ha conquistato nove delle dodici prove speciali aggiudicandosi il quarto centro consecutivo (2013, 2014, 2015 e 2016) in questa particolare gara.

“Che gara ragazzi. Sono stati tutti km con un ritmo indiavolato dall’inizio alla fine – ha commentato il veronese – L’edizione 2016 non permetteva la minima distrazione. Le medie elevate e un fondo con repentini cambi di aderenza richiedevano la massima attenzione e precisione nelle traiettorie. Complimenti dunque a tutta la squadra, che ha lavorato al massimo in un week end pregno di agonismo”.

Grazie ai punti conquistati Scandola-D’Amore consolidano la seconda posizione assoluta in campionato e si avvicinano al leader della serie.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati