WRC – Latvala: “Brutta sensazione uscire mentre si è in testa”

Al comando per gran parte del Rally d'Argentina il pilota Volkswagen ha chiuso sedicesimo

WRC – Latvala: “Brutta sensazione uscire mentre si è in testa”

Se c’è qualcuno che deve recriminare un’importante chance mancata in Argentina, quello è Jari-Matti Latvala, stabile leader fino alla speciale di Los Gigantes quando il cedimento di una sospensione ha fatto volare la sua Polo vanificando ogni speranza di vittoria.

“Ritirarsi mentre si è davanti è veramente deludente. Non era certo il risultato che speravo – le parole del finlandese protagonista di un weekend da montagne russe – Purtroppo nella ps 14 ho impattato contro qualcosa che ha causato una rottura e il conseguente capottamento”.

“Una volta all’assistenza i meccanici hanno fatto un lavoro grandioso per permettermi di rientrare con il Rally 2 per cui ci tenevo a ricompensarli, ma lungo la Power Stage di El Condor si è danneggiato un braccetto. Fortunatamente sono arrivato al traguardo però con un pesante ritardo che mi ha comunque consentito di raccogliere due punticini” – ha confidato il 30enne giunto 16esimo.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati