WRC – Toyota delusa dal rinnovo di Meeke con Citroen

Neuville è ora il nome più probabile per il debutto mondiale del marchio nel 2017

WRC – Toyota delusa dal rinnovo di Meeke con Citroen

Avrebbero voluto metterlo sotto contratto per il debutto iridato nel 2017 ed invece alla Toyota sono rimasti con un palmo di naso visto il rinnovo di Meeke con la Citroën. “Probabilmente ora ci rimane soltanto Thierry Neuville come nome di un certo peso – ha dichiarato il team principal Tommi Mäkinen ad Autosport – Dovremo quindi analizzare bene la lista dei papabili e capire che target porci in termini di percentuale di piloti esperti e giovani su cui puntare. Abbiamo infatti bisogno di esperienza, ma altresì di freschezza per il futuro. Capisco comunque la decisione di Kris avendo corso anch’io. La Yaris non è ancora pronta e i test partiranno soltanto a marzo. Al momento però la situazione è questo e non possiamo farci niente”. Sempre più certa invece la firma con Mikko Hirvonen e Juho Hanninen in qualità di collaudatori. Sul fronte emergenti invece l’idea sarebbe di guardare al Giappone con Daiki Arai e Takamoto Katsuta.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati