Formula E – Oliver Rowland sostituisce Nick Heidfeld in Uruguay

Formula E – Oliver Rowland sostituisce Nick Heidfeld in Uruguay

Dopo essere stato costretto a saltare le gare del Mondiale Endurance di Fuji, Shanghai e Bahrein, Nick Heidfled ha annunciato che non sarà della partita nemmeno in Uruguay, dove il 19 dicembre si disputerà il terzo round della Formula E. Il tedesco ha subito un’operazione ad un legamento del polso sinistro a seguito di un danneggiamento nel corso del Putrajaya ePrix.

Accanto a Bruno Senna il team Mahindra ha scelto di portare in pista Oliver Rowland. Il 23enne inglese, supportato dalla Racing Steps Foundation, nel 2015 ha trionfato in World Series by Renault, stabilendo un nuovo record di otto vittorie stagionali e nelle sporadiche apparizioni in Gp2 ha sempre ben figurato. Rowland disputerà una sessione al simulatore prima di partire alla volta di Punta del Este.

Nel frattempo il comune di Lugano ha rinunciato ad ospitare un ePrix. Le strade su cui avrebbe dovuto snodarsi il tracciato erano troppo accidentate e avrebbero richiesto troppi lavori da fare. Il testimone è stato quindi ceduto alla città di Zurigo, che si è candidata ad ospitare la Formula E nella stagione 2016/2017. Dalla Germania invece, giungono voci interessanti: la gara in calendario il 21 maggio nell’aeroporto di Tempelhof pare in procinto di essere annullata, dato che due hangar sono stati destinati ai rifugiati della Siria. Il campionato per monoposto elettriche potrebbe spostarsi a Monaco o a Norimberga sullo storico e spettacolare tracciato cittadino che accoglie una volta l’anno DTM e FIA Formula 3.

Leggi altri articoli in Formula E

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati