WRC – La Toyota nel 2017 con tre Yaris

Il team manager Mäkinen ha confermato un contatto con l'ex Citroën Meeke

WRC – La Toyota nel 2017 con tre Yaris

Per il suo ritorno nel mondiale rally fissato al 2017 dopo quasi un ventennio di assenza la Toyota ha deciso di fare le cose in grande e sulla stregua di Hyundai e Volkswagen con ogni probabilità creerà un team ufficiale affiancato ad un secondo con meno aggiornamenti a disposizione.

“In effetti siamo in trattativa con diversi piloti perché è nostra intenzione schierare almeno tre vetture – ha ammesso il boss della GAZOO Racing Tommi Mäkinen che a proposito di un contatto con Kris Meeke ha poi confermato – Lo abbiamo incontrato di recente, è bravo e ci farebbe piacere averlo con noi”.

Parlando quindi nello specifico dei lavori in corso il quattro volte iridato ha aggiunto: “Al momento ci stiamo dedicando alla progettazione, mentre per quanto riguarda i test inizieranno la prossima primavera in Finladia e in altre parti del mondo”.

Ribadita l’intezione di rimanere a Puuppola, Jyväskylä, per lo sviluppo delle auto, l’ex driver ha specificato che i motori saranno nelle mani della base di Colonia e dunque della TMG.

Circa infine il personale il navigatore di Hirvonen Jarmo Lehtinen sarà il direttore sportivo, Lauri Riipinen il responsabile operativo, Michael Zotos il dt, Simon Carrier il capo designer, Tom Fowler sarà al vertice del reparto ingegneria e Mikko Ruoho di quello dell’elettronica.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati