WRC – Meeke: “A mio agio in tutte le speciali del Galles”

Grazie anche al secondo posto dell'irlandese Citroën è vice campione

WRC – Meeke: “A  mio agio in tutte le speciali del Galles”

Protagonista di prestazioni altalenanti per tutta la stagione anche in Galles la Citroën ha confermato questo trend con Meeke buon secondo, Ostberg sempre abbastanza opaco settimo e l’ultima entrata Lefebvre, ottavo.

Incerta se rimanere nel mondiale rally o virare completamente verso il turismo la Casa del Double Chevron ha comunque concluso il suo 2015 con una consolante seconda piazza costruttori.

“Mi sono sentito a mio agio per tutto il weekend e penso di averlo dimostrato – il pensiero di Kris, che ora si interroga sul futuro – Malgrado le condizioni difficili ho davvero apprezzato le speciali”.

“Dopo l’errore di sabato ho solo cercato di guadagnare il traguardo. Sono soddisfatto del mio campionato e di quello del team che è riuscito a centrare l’obiettivo di partenza” – la considerazione di Mads.

“Ho imparato moltissimo in questa corsa complicata e ora mi sento decisamente più fiducioso in vista dell’anno a venire. La cosa che mi rende più felice è aver ridotto a meno di mezzo secondo al chilometro il gap dai migliori” – la considerazione di Stephane.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati