A Londra un evento benefico per ricordare Sean Edwards

In programma il prossimo 5 dicembre vedrà tra i protagonisti piloti GT e di F1

A Londra un evento benefico per ricordare Sean Edwards

Una simpatica iniziativa ricorderà il prossimo 5 dicembre Sean Edwards, il pilota inglese scomparso a 26 anni il 15 ottobre del 2013 durante un corso di guida sicura al Queensland Raceway di Ipswich in Australia a seguito dello schianto e conseguente incendio della Porsche guidata dall’allievo.

Organizzata dalla fondazione che porta il suo nome e creata da mamma Daphne la manifestazione, che prevede una raccolta fondi per il miglioramento della sicurezza dei circuiti e l’assistenza alle famiglie che si trovano a dover fronteggiare un caso di incidente, sarà suddivisa in due parti. La prima vedrà i kart protagonisti per una prova edurance da due ore e la seconda sarà invece una festa in stile anni ’70 in cui i corridori che parteciperanno dovranno vestirsi come all’epoca.

Il giovane londinese era figlio di Guy Edwards che nel ’76 aiutò Merzario ad estrarre dalle fiamme del Nürburgring Niki Lauda ed apparso in un cameo proprio per interpretare il papà nel film di Ron Howard “Rush”.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati