WRC – La FIA conferma l’ingresso della Cina

E il calendario a 14 round fa già discutere

WRC – La FIA conferma l’ingresso della Cina

E’ appena stato confermato e già solleva polemiche. Il calendario 2016 a 14 gare ha messo di malumore piloti e addetti ai lavori in disaccordo con la FIA a proposito del round in più in un anno di passaggio, come sarà il prossimo, in attesa della rivoluzione.

Come in passato ad aprire a gennaio inoltrato sarà il Montecarlo, seguito da Svezia, Messico, Argentina e Portogallo, con l’Italia toccata nuovamente ad inizio giugno.

Per quanto riguarda le novità la prima sarà la Cina (con base ad Huairou, 70 km da Pechino) fissata a settembre, poi abbiamo Francia, Spagna e il Galles anticipato a fine ottobre, quindi la chiusura in Australia con un gran gala previsto a Sydney nel tardo novembre.

CALENDARIO 2016

1. Monte-Carlo 22 – 24 gennaio
2. Svezia 12 – 14 febbraio
3. Messico 4 – 6 marzo
4. Argentina 22 – 24 aprile
5. Portogallo 20 – 22 maggio
6. Italia 10 – 12 giugno
7. Polonia 1 – 3 luglio
8. Finlandia 29 – 31 luglio
9. Germania 19 – 21 agosto
10. Cina 9 – 11 settembre
11. Francia 30 settembre – 2 ottobre
12. Spagna 14 – 16 ottobre
13. Galles 28 – 30 ottobre
14. Australia 18 – 20 novembre

Tags
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati