WRC – Ogier imprendibile. Volkswagen senza rivali

Latvala e Mikkelsen completano il podio virtuale

WRC – Ogier imprendibile. Volkswagen senza rivali

La seconda tappa del Rally di Spagna si è conclusa con un podio interamente Volkswagen. Sébastien Ogier forte di due scratch, è riuscito a mantenere inalterato il distacco sul secondo, non più Dani Sordo, che con la sua Hyundai ha alzato bandiera bianca davanti allo strapotere delle Polo, bensì Jari-Matti Latvala, di nuovo in forma dopo le noie ai freni del mattino e velocissimo sulle La Figuera e Capafonts. Terzo si è mantenuto Andreas Mikkelsen, quinto Mads Ostberg e sesto Kris Meeke entrambi su DS3 e abbastanza contenti della performance messa in scena.

Settimo un buon Hayden Paddon in fase di apprendimento a precedere il compagno di i20 Thierry Neuville, maggiormente a suo agio al pomeriggio grazie ad una revisione delle note e l’irrigidimento dell’assetto.

Nono Martin Prokop su Ford privata e decimo il leader tra le WRC2 Pontus Tidemand.

Sedicesimo Robert Kubica, rallentato da problemi al freno a mano e a quello posteriore e autore di un errore nella ps 16.

Si riparte domenica alle 7:07 con i 6,8 km della Els Guiamets.

CLASSIFICA DOPO LA PS 17

1 Ogier Sebastien / Ingrassia Julien Volkswagen Polo R WRC
2 Latvala Jari-Matti / Anttila Miikka Volkswagen Polo R WRC 00:53.2
3 Mikkelsen Andreas / Fløene Ola Volkswagen Polo R WRC 00:56.1
4 Sordo Dani / Martí Marc Hyundai i20 WRC 01:00.8
5 Østberg Mads / Andersson Jonas Citroën DS3 WRC 01:40.7
6 Meeke Kris / Nagle Paul Citroën DS3 WRC 01:42.1
7 Paddon Hayden / Kennard John Hyundai i20 WRC 01:53.9
8 Neuville Thierry / Gilsoul Nicolas Hyundai i20 WRC 01:56.5
9 Prokop Martin / Tománek Jan Ford Fiesta RS WRC 04:20.3
10 Tidemand Pontus / Axelsson Emil Škoda Fabia R5 07:07.7

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati