WRC – Citroën di nuovo seconda tra le marche grazie al risultato della Corsica

Meeke ha terminato quarto. Sesto Ostberg

WRC – Citroën di nuovo seconda tra le marche grazie al risultato della Corsica

Pur senza aver brillato la Citroën potrà tornare a casa dal Tour de Corse con il sorriso sulle labbra per aver recuperato la seconda posizione tra i costruttori.

“E’ stato un rally difficile con condizioni uniche – le parole di Kris Meeke, 4° – Ho faticato a trovare la fiducia necessaria per affrontare le strade scivolose, comunque alla fine ho concluso in tranquillità. Mi sarebbe piaciuto spingere di più ma l’importante è aver raccolto punti per il team”.

“Il meteo ha reso tutto più complicato – ha detto Mads Ostberg, 6° – Nella prima giornata ho solo cercato di arrivare al traguardo, poi sull’asciutto mi è mancato lo spunto e ho perso posizioni. Trattandosi di speciali molto lunghe ho dovuto gestire freni e pneumatici. Ad gni modo nel complesso sono soddisfatto. Ora guardo con ansia alla Spagna dove incontrerò di nuovo la terra”.

“L’obiettivo era fare esperienza con la DS3 WRC per cui ho azzerato i rischi e spinto soltanto quando il fondo lo permetteva – ha riconosciuto Stéphane Lefebvre, 11° – Peccato per l’errore durante la Power Stage che mi è costato la top ten”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati