24 Ore di Spa – Rigon: “La piazza d’onore è per Bianchi”

Il veneto ha diviso l'abitacolo della 458 GT3 con Griffin-Cameron-Guedes

24 Ore di Spa – Rigon: “La piazza d’onore è per Bianchi”

Sono stati giorni ricchi di emozioni cotrastanti per Davide Rigon che, dato l’ultimo saluto all’amico Bianchi, è volato in Belgio per prendere parte, assieme a Cameron, Griffin e il gentlemen Guedes, alla 24 Ore di Spa con la Ferrari 458 GT3 del team AF Corse.

In un parterre che ha visto la bellezza di 56 equipaggi, il veneto non ha tradito le attese prendendo le redini per oltre 9 ore e portandosi anche al comando della classifica Pro-AM prima di cedere la leadership per una penalità per un sorpasso in regime di bandiere gialle durante la notte.

“Voglio dedicare questo risultato a Jules – ha detto al termine – E’ stata una gara magnifica e sono veramente contento di come sia andata. Non ho commesso il minimo errore e i ragazzi di AF ancora una volta sono stati fantastici con le strategie e il lavoro ai box. Sul bagnato andavamo molto forte e sono pure riuscito ad andare in testa”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Endurance & GT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati