ERC – Lukyanuk vince a sorpresa in Estonia

Secondo il leader della generale Kajetanowicz. Ritiro per Breen

ERC – Lukyanuk vince a sorpresa in Estonia

L’insidiosa gara sugli sterrati di Otepää ha regalato un vincitore a sorpesa. Infatti ad imporsi in Estonia aggiudicandosi la metà delle ps in programma è stato Alexey Lukyanuk su Mitsubishi Lancer Evo X.

Il bielorusso, penalizzato di 10″ per partenza anticipata nella speciale 6, ha rischiato di buttare via tutto nell’ultima prova a seguito di un taglio azzardato in una curva ma si è salvato per “miracolo” riuscendo così a sollevare il trofeo.

Alle sue spalle è giunto invece il sempre presente Kajetanowicz. Il polacco della Ford, autore di diversi strach, con questa seconda piazza ha allungato nella generale vista la costante sfortuna di Craig Breen ko per guai di pressione dell’olio e al motore ad un solo cronometrato dal termine.

Terzo gradino del podio per Rainer Aus pure lui su Mitsu, staccato di oltre un minuto.

Da segnalare il ritiro per Karl Kruuda causa radiatore della sua DS3 rotto nello stage 8 e quello del francese Robert Consani per noie al propulsore.

Prossimo appuntamento il Barum dal 28 al 30 agosto.

CLASSIFICA RALLY D’ESTONIA

1 Lukyanuk Alexey / Arnautov Alexey
Mitsubishi Lancer Evo X
2 Kajetanowicz Kajetan / Baran Jarosław
Ford Fiesta R5 00:12.7
3 Aus Rainer / Koskinen Simo
Mitsubishi Lancer Evo IX 01:07.0
4 Plangi Siim / Sarapuu Marek
Mitsubishi Lancer Evo X 02:06.9
5 Kõrge Timmu / Pints Erki
Peugeot 208 T16 02:23.7

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati