WRC – Abbring: “Spero di mettermi in luce in Polonia”

Per il settimo round iridato la Hyundai schierarà quattro i20

WRC – Abbring: “Spero di mettermi in luce in Polonia”

Ancora gasata per il doppio podio conquistato in Sardegna la Hyundai si prepara ad affrontare le per lo più sconosciute strade della Polonia con ben quattro i20 schierate.

“L’anno scorso ho chiuso al terzo posto e ho segnato anche degli stratch – ha detto Thierry Neuville – Le prove dovrebbero essere fluide e veloci, un genere che amo, seppure al secondo passaggio potrebbero crearsi dei solchi per il carattere sabbioso del fondo. Con buone note e senza errori ci si può davvero divertire”.

“In passato ho partecipato soltanto ad una ricognizione, dunque non so cosa aspettarmi considerando poi che molte ps saranno nuove – le parole di Dani Sordo – In teoria dovrebbero avvicinarsi a quelle finlandesi”.

“Come percorso dovrebbe essere adatto al mio stile di guida, per cui non vedo l’ora di affrontare la gara” – il pensiero di Hayden Paddon, coi piedi ben fissi per terra malgrado l’ottima piazza d’onore dell’Italia.

“Ho corso qui nel 2009 nel JWRC e ricordo numerosi salti e tratti stretti e rapidi – ha affermato Kevin Abbring – Per me sarà la prima volta su sterrato in questa categoria, quindi dovrò prima familiarizzare con la macchina e poi trovare il ritmo giusto. Spero di riuscire a dimostrare le mie capacità”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati