WRC – Neuville: “Il target è non fare errori”

La Hyundai pronta per il Rally del Portogallo

WRC – Neuville: “Il target è non fare errori”

Delusa dagli imprevisti che le hanno parzialmente rovinato il weekend dell’Argentina la Hyundai torna in Europa e precisamente in Portogallo con la voglia di puntare al podio.

“Abbiamo fatto dei test su diversi tipi di fondo in modo da prepararci al meglio per questo evento – ha spiegato il boss Michel Nandan – Tutti i piloti si sono definiti soddisfatti dell’assetto scelto. Rispetto agli ultimi anni in cui la gara si è svolta in Algarve questa volta saremo a nord su strade più veloci che dovrebbero favorirci. Considerato il periodo della stagione non credo incontreremo la pioggia”.

“So abbastanza cosa aspettarmi dalle speciali, spero quindi di non fare errori e ottenere un buon risultato per il team” – il commento di Thierry Neuville.

“Le ps le conosco perché le ho affrontate anche durante il Fafe nel 2014, quindi non vedo l’ora perché mi piacciono molto. Mi aspetto grande sostegno da parte degli spagnoli che verranno per l’occasione” – ha affermato Dani Sordo.

“Come terreno mi sembra più soffice e sabbioso rispetto a quello del sud. L’unico problema è che con il bagnato diventa come ghiaccio – la riflessione di Hayden Paddon – La chiave sarà essere costanemente veloci e scrivere buone note. Se ci riuscissimo la top 5 sarebbe fattibile”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati