CIR – Scandola vince il Rally dell’Adriatico

Il pilota Skoda occupa ora la seconda piazza nella generale

CIR – Scandola vince il Rally dell’Adriatico

Grande soddisfazione per il team ŠKODA Italia Motorsport. A vincere il Rally dell’Adriatico è stato infatti l’equipaggio formato da Umberto Scandola e Guido D’Amore.

Un successo sudato ma mai messo in discussione. Più veloci nello shakedown, davanti nelle prime sei prove speciali e poi una condotta di gara attenta per amministrare il vantaggio e parare gli ultimi attacchi degli avversari con altri due scratch.

“Ci voleva proprio. Ci tenevo a farmi un regalo e condividerlo con la squadra – l’emozione del veronese – Siamo stati tutti perfetti, il grande risultato abbiamo iniziato a costruirlo nei test e poi siamo cresciuti durante la corsa. Dopo alcuni mesi dall’ultimo trionfo torniamo protagonisti e riapriamo il Campionato”.

“Non è stato facile come sembra, i distacchi sono sempre stati contenuti ma Umberto ha guidato veramente bene e con una tranquillità da grande campione- il commento del navigatore – Volevamo ricordare agli avversari che noi ci siamo sempre e questo mi sembra il risultato migliore per confermarlo”.

Grazie ai 15 punti conquistati a Macerata la coppia al volante della Fabia S2000 sale in seconda posizione nella generale.

Prossimo appuntamento dal 28 al 30 maggio per la 99° Targa Florio.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati