CIR – Andreucci quarto al Rally dell’Adriatico

Successo per l'altra Peugeot di Tassone tra i Junior

CIR – Andreucci quarto al Rally dell’Adriatico

Bilancio abbastanza positivo quello della Peugeot al Rally dell’Adriatico.

Paolo Andreucci e la sua 208 T16 hanno chiuso al quarto posto, mentre Michele Tassone al volante della 208 R2 si è imposto tra i Junior.

“Questa è da sempre una gara molto ostica – ha detto il garfagnino – Gli sterrati mettono a dura prova tutto il pacchetto equipaggio-macchina-gomme. Tutto deve funzionare al meglio. Sfortunatamente abbiamo avuto dei problemi alla pop-off e al cambio. Alla fine anche in un week end difficile sono arrivati punti preziosi per la classifica e siamo ancora in testa”.

“Che emozione ragazzi! Ci tenevo molto a portare a casa un buon risultato ma avevo paura di spingere troppo perché molti piloti hanno commesso errori che li hanno messi fuori gioco – l’analisi del piemontese – Per fortuna tutto ha funzionato bene e ciò mi ha consentito di essere tra i primi in ogni speciale”.

CLASSIFICA PILOTI CAMPIONATO ITALIANO RALLY (DOPO 3 PROVE SU 8)
1. Andreucci 29 punti; 2. Scandola 23; 3. Basso 22; 4. Albertini e Chardonnet 18; 5. Perico 15; 6. Caldani e Baccega 10;

CLASSIFICA PILOTI CAMPIONATO ITALIANO RALLY JUNIOR (DOPO 2 PROVE SU 8)
1. Tassone (208 R2) 42 punti; 2. Testa (208 R2) 39; 3. Marchioro (208 R2) 28;

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati