WRC – In Argentina Volkswagen KO

A salvare il bilancio del team i tre punti guadagnati da Ogier nella Power Stage

WRC – In Argentina Volkswagen KO

Doveva tornare in Europa con un carico di punti da fare invidia alla concorrenza e possibilmente con un podio monopolizzato con accaduto a Montecarlo ed invece la Volkswagen è stata la vera sconfitta del Rally d’Argentina.

“Sono deluso di non essere riuscito ad impormi al terzo tentativo – ha detto Sébastien Ogier, 17°, capace comunque di vincere nella Power Stage – Purtroppo un paio di problemi al motore e in seguito al servosterzo ci hanno tolto la chance di ottenere di più”.

“Non è stato certo il nostro weekend! – le parole di Jari-Matti Latvala – Davvero ho creduto nel podio, in particolare avevo grandi piani per la speciale di El Condor, la mia preferita e invece un guasto all’alimentazione me lo ha impedito. Con il mio navigatore Miikka Anttila abbiamo cercato di riparare ma poi ci siamo dovuti arrendere a quattro chilometri dal termine del primo passaggio. Mi spiace veramente per noi, il team e i tifosi. Dopo tre zeri consecutivi spero in Portogallo di fare bene”.

“La mia corsa è stata compromessa venerdì da una gomma bucata che ha provocato danni al damper e alla pompa dello sterzo – l’analisi di Andreas Mikkelsen – Probabilmente avessi proceduto subito alla sostituzione non mi sarei trovato nell’obbligo di dare il massimo nella prova finale. Venivo da uno scratch nella ps 11 ed ero carico, forse troppo e appena ripartito ho preso un sasso e rotto la ruota posteriore. E’ frustrante perché credevo nella battaglia per il successo”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati