WRC – Evans: “Pazzesco salire sul podio in un rally tanto movimentato”

Il pilota M-Sport entusiasta per il terzo posto in Argentina

WRC – Evans: “Pazzesco salire sul podio in un rally tanto movimentato”

E’ arrivato abbastanza inaspettato il podio di Elfyn Evans in quel di Villa Carlos Paz.

Il gallese della M-Sport ha saputo gestire alla grande una gara che ha messo in forte difficoltà piloti e vetture dimostrando maturità pur essendo solo alla sua seconda stagione nel mondiale.

“E’ stato un rally pazzesco ricco di avvenimenti – le parole del 26enne gallese – Non credevo davvero che avrei potuto chiudere in terza piazza. Il piano era di rimanere cauto, evitare di commettere errori e migliorare il risultato del 2014. Alla fine tutto è andato alla perfezione e ringrazio il team che l’ha reso possibile. Voglio infine complimentarmi con Meeke per il successo. Un grande momento per lo sport britannico.

“L’obiettivo di partenza era di non prendere troppi rischi e difatti le prime speciali sono filate lisce fino alla 4 quando una pietra in un una pozza d’acqua mi ha strappato la ruota sinistra anteriore – l’analisi di Ott Tänak, 11° – Sabato è stata dura ricominciare perché le insidie erano ovunque, però pian piano la fiducia è tornata. Nella Power Stage ho spinto un po’ di più per vedere se avevo il passo e ho segnato il quarto crono. Ora guardo con ottimismo al Portogallo dove avremo una Fiesta rinnovata”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati