Dakar 2015 – Al-Attiyah: “Una vittoria speciale”

Il qatariano ha bissato il 2011 dominando sin dalle prime tappe

Dakar 2015 – Al-Attiyah: “Una vittoria speciale”

Trentacinque minuti di vantaggio sul secondo arrivato Giniel de Villers e cinque sigilli di tappa a suggellare una superiorità mai messa in discussione lungo tutto l’arco di questa sfiancate gara da 9000 chilometri. Nasser Al-Attiyah, aiutato dalla sua cara Mini All4 Racing, ha davvero meritato il successo bis alla Dakar.

“Sono felicissimo di avercela fatta – ha affermato il qatariano – Ricordo la prima volta nel 2011. Il traguardo era già qui a Baradero, quindi è fantastico aver replicato. Un momento veramente speciale. L’avevo promesso l’anno scorso che sarei tornato per vincere e ci sono riuscito dominando dall’inizio alla fine e controllando gli avversari. Devo dire che mi ero preparato molto bene sia fisicamente che mentalmente e ciò mi ha consentito di gestirmi bene giorno per giorno. Ci tengo a ringraziare la squadra per il suo supporto e per avermi dato un’ottima macchina!”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati