WRC – Bouffier omaggia Charlie Hebdo

A Montecarlo correrà con una livrea commemorativa

WRC – Bouffier omaggia Charlie Hebdo

Come giusto che sia i francesi si stringono in questo momento delicato che il Paese sta attraversando e a due settimane dall’avvio del mondiale e del Rally di Montecarlo Bryan Bouffier, che sarà presente con un Ford Fiesta RS, ha fatto sapere che dipingerà la sua auto con una decorazione speciale.

In omaggio alle undici vittime dell’attentato alla redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo dello scorso 7 gennaio il pilota della Drome ha deciso di rinunciare allo sticker con il nome dello sponsor Royal Bernard a favore del messaggio che sta viaggiando su tutti i media “Je suis Charlie”.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati