IndyCar – Condizioni stabili per Aleshin

Il russo è stato vittima di un pauroso incidente durante le prove a Fontana

IndyCar – Condizioni stabili per Aleshin

E’ ancora in condizioni serie ma stabili Mikhail Aleshin, attualmente ricoverato al Loma Linda Medical Center a seguito dell’incidente avvenuto venerdì scorso all’Auto Club Speedway di Fontana, in California,  ad una decina di minuti dal termine delle prove libere.

Il 27enne, ingannato dalla macchina di Dixon che stava rientrando ai box per il pit stop, è partito in testacoda ed è stato travolto da Charlie Kimball, in quel momento in piena velocità sul tratto rettilineo, finendo violentemente contro le barriere.

Se per il pilota del team Ganassi si è trattato solo di uno spavento, peggio è andata al russo della Schmidt Motorsport a cui è stata diagnosticata la rottura di alcune costole, della clavicola, un trauma toracico e una commozione cerebrale.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati