WRC – Kubica: “Le speciali lunghe del Messico non mi spaventano”

Il pilota M-Sport punta a macinare chilometri per fare esperienza

WRC – Kubica: “Le speciali lunghe del Messico non mi spaventano”

Come per diversi colleghi anche per Robert Kubica il Rally del Messico rappresenterà un debutto non avendo mai disputato la gara, ma soprattutto non avendo ancora saggiato lo sterrato con la Ford Fiesta.

“Il mio obiettivo  sarà terminare la corsa, fare esperienza ed evitare gli errori commessi in Svezia – ha dichiarato il polacco a rallye-sport.fr –  Quest’anno ci saranno delle speciali piuttosto lunghe che renderanno più difficile il mio lavoro da neofita, inoltre dovrò modificare il mio stile di guida visto che la potenza sarà limitata dall’altura. L’approccio comunque rimane lo stesso, prendere informazioni  in anticipo e  fare delle buone ricognizioni. Da quanto ho potuto vedere alcune speciali sono simili a quelle della Grecia, ad ogni modo non mi preoccupa né il caldo, né la distanza da coprire. Non vedo l’ora di affrontare questa nuova sfida”.

Leggi altri articoli in Rally

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati