Dakar 2014 – Auto: Roma vince e diventa leader

Terza giornata critica per il favorito Peterhansel

Dakar 2014 – Auto: Roma vince e diventa leader

Primo centro in questa Dakar per lo spagnolo Nani Roma che è riuscito ad agguantare così anche la leadership in classifica. Lo spagnolo della Mini ha fatto sua la tappa da San Rafael a San Juan, accorciata di 100 km ma piena di insidie precedendo di poco più di un minuto il compagno di colori  Krzysztof Holowczyc e di tre il sudafricano della Toyota Leeroy Poulter.

Quarta piazza per l’argentino Orlando Terranova davanti al francese su Jefferies Guerlain Chicherit e a Robby Gordon su Hummer.

Settimo Nasser Al-Attiyah, ancora sul podio virtuale, ma apparso leggermente in difficoltà, allo stesso modo di Carlos Sainz, diciottesimo con un quart’ora di ritardo per essersi fermato per sospetta foratura.

Arretrato Giniel de Villiers solo tredicesimo a 13′, peggio ancora è andata a Stephane Peterhansel, oggi 29esimo e  quinto nella generale.

Tra i camion un altro successo russo con Andrey Karginov su Kamaz seguito da De Rooy su Iveco, ora al comando del gruppo, e Loprais su Tatra.

CLASSIFICA TERZA TAPPA DAKAR 2014

1. Nani Roma X-raid Mini 2h58’52

2. Krzsyztof Holowczyc X-raid Mini +1’07

3. Leeroy Poulter Imperial Toyota +3’19

4. Orlando Terranova X-raid Mini +4’54

5. Guerlain Chicherit EVR +6’52

6. Robby Gordon Gordon Hummer +7’02

7. Nasser Al-Attiyah X-raid Mini +10’09

8. Erik Wevers Riwald Ford +10’39

9. Federico Villagra X-raid Mini +10’54

10. Erik van Loon XDakar Ford +11’01

Leggi altri articoli in Dakar 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati